contenuto di pagina

Staff

Associazioni di riferimento
Il Centro di Cultura Ecologica - Archivio Ambientalista è gestito dall' Associazione Temporanea di Imprese LIPU - Casale Podere Rosa (capofila).

Casale Podere Rosa
via Diego Fabbri snc (angolo via A. De Stefani), 00137 Roma
info: tel/fax 06.8271545 - info@casalepodererosa.org
web: http://www.casalepodererosa.org

LIPU - Lega Italiana Protezione Uccelli
Ufficio Regionale Lazio/LIPU - Birdlife Italia
via Aldrovandi 1, 00197 Roma
tel /fax 06.32110752 - ur.lazio@lipu.it - web: http://www.lipu.it

Gruppo di direzione
Il Gruppo di direzione rappresenta ufficialmente l'organizzazione, cura, congiuntamente con il Direttore del Centro, la supervisione delle attività ed i rapporti con il Comitato scientifico, fornisce gli indirizzi generali al progetto.
E' attualmente costituito da: Francesca Cau, Giampaolo Galli per l'associazione Casale Podere Rosa, Chiara Manghetti e Danilo Selvaggi per l'associazione LIPU.

Comitato scientifico di garanzia
Il Comitato scientifico ha funzioni di garanzia qualitativa, di indirizzo culturale e scientifico del progetto e di proposte concrete su taluni dei suoi aspetti. Il Comitato prevede un Presidente ed alcuni membri. L'ATI ha preliminarmente avviato contatti con personalità di spicco della cultura ecologica italiana.

Direttore del Centro e collaboratori/trici di progetto
Il personale impegnato operativamente nel Centro è costituito da:

Stefano Petrella, Direttore responsabile generale delle attività e del coordinamento con il compito di programmare e garantire l'indirizzo generale, supervisionare le specifiche attività, curare la proposta scientifico-culturale del centro (in carica da settembre 2006) [s.petrella@centrodiculturaecologica.it];

Marco Messina, collaboratore di progetto per l’organizzazione pratica delle attività [info@centrodiculturaecologica.it];

L'Archivio Ambientalista è stato curato dalla D.ssa Francesca Paola Sica (2008-2012) [archivio@centrodiculturaecologica.it]

Attualmente la struttura operativa assicura l’apertura al pubblico del Centro per quattro giorni a settimana, con l'uso della biblioteca per consultazione, ritiro e restituzione dei volumi, visione dei videofilmati custoditi in archivio (esame dei titoli su database elettronico e proiezione su schermo). E' inoltre garantito il servizio informativo (a voce, via telefono, via fax e via e-mail) riguardante l’attività del Centro e del Parco di Aguzzano.

altre collaborazioni
Le diverse attività programmate prevedono una serie di figure professionali (docenti, esperti, consulenti, etc.) con cui l'ATI stabilisce di volta in volta una collaborazione professionale temporanea.


links:
| XHTML 1.1 Valido | Valid CSS! | Level Triple-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 | [Valid RSS] |
torna al menu di pagina